ET extra selvaggi: le terre di "Solar Opposites" di Justin Roiland e Mike McMahan su Hulu

ET extra selvaggi: le terre di "Solar Opposites" di Justin Roiland e Mike McMahan su Hulu

*** Questo articolo è apparso originariamente nel numero di maggio 20 di Rivista di animazione (N. 300) ***

Gli alieni disadattati dello spazio che cercavano di adattarsi alla vita sulla Terra sono stati una base popolare di sitcom come My Favorite Martian, ALF e Terza roccia dal sole. Questa primavera, una nuova nidiata di alieni fa il suo debutto impressionante in Hulu Solar Opposites, la nuova esilarante offerta animata di Rick and Morty co-creatore Justin Roiland ed ex sceneggiatore Mike McMahan (Star Trek: Lower Decks).

La serie, che trabocca della follia ispirata che ci si potrebbe aspettare dai pazzi che ci hanno dato Rick and Morty, segue una squadra di quattro alieni che sono precipitati in un sobborgo dopo essere fuggiti dal loro pianeta natale a causa di una esplosione. Due di loro, Korvo (Roiland) e Yumyulack (Sean Giambrone) credono che la loro nuova casa sia orribile e inquinata, mentre l’altro duo Terry (Thomas Middleditch) e Jesse (Mary Mack) amano gli umani, il loro cibo spazzatura e la cultura pop.

Roiland, che ha vinto un Emmy nel 2018 per la produzione esecutiva di Rick and Morty (e sì, dà anche voce a Rick e Morty per quello show estremamente popolare) ci dice che ha avuto l’idea di centrare uno show su una coppia di alieni di coppie dispari circa 14 anni fa. “Ad un certo punto, sarebbe stata una serie live-action, ma non è mai successo”, ricorda. “Mike McMahan e io stavamo provando a sviluppare un altro spettacolo, tra la seconda e la terza stagione di Rick and Morty, ma tutto ciò è sembrato davvero laborioso. Quindi, abbiamo deciso di abbandonare l’idea e provare di nuovo il passo alieno delle coppie dispari … e poi, una volta tornati alla premessa originale, tutto è diventato molto facile. ”

Justin Roiland e Mike McMahan

Amare gli alieni

“Justin ha tutti questi libri di schizzi e idee casuali degli anni passati”, afferma McMahan. “Li abbiamo sfogliati e ci siamo soffermati su un disegno approssimativo di Terry e Korvo, che abbiamo usato come ispirazione per costruire la famiglia. All’epoca ero un neo papà, quindi ho aggiunto i bambini / i replicanti e il personaggio del bambino / Pupa, stavamo andando da lontano per un classico look da sitcom / FOX, che sarebbe diventato più strano più vicino. Il tono che volevamo colpire era “divertente su tutto in ogni momento”, che puoi ancora vedere chiaramente nello spettacolo finito. “

McMahan e Roiland hanno poi messo insieme la storia pilota, che è molto vicina alla versione finale che gli spettatori vedranno su Hulu questo mese. “Inizialmente avevamo interesse per Netflix e Syfy, ma questo non è accaduto, e quindi è intervenuta Hulu”, afferma Roiland. “Abbiamo quindi aggiunto [exec producer/writer] Josh Bycel (American Dad !, Happy Endings) e le cose si sono davvero mosse. È stato un sacco di lavoro, ma tutti stanno davvero prendendo a calci in culo – ed è stato anche molto divertente. ”

Opposti solari

Solar Opposites

Oltre ai clienti abituali dello spettacolo, la serie vanta anche un fenomenale elenco di doppiatori ospiti. La prima stagione da sola include artisti del calibro di Alan Tudyk, Tiffany Hadish, Tom Kenny, Alfred Molina, Christina Hendricks, Rainn Wilson, Eric Bauza, Amanda Leighton, Maurice LaMarche, Miguel Sandoval, Nat Faxon, Natalie Morales, Phil LaMarr e Kari Wahlgren. Lo spettacolo è prodotto da 20th Century Fox Television e l’animazione è gestita da Green Portal Productions e Bardel Entertainment, con sede a Vancouver, che gestisce anche Rick and Morty.

Roiland afferma che lui e McMahan si sono divertiti molto a fare brainstorming sugli alieni, la loro strana biologia e il modo in cui interagiscono con il mondo in modi inaspettati. Ad esempio, ogni volta che si stressano, i loro corpi iniziano a emettere piccole creature che sembrano un ibrido tra un virus gigante e un booger rosa (si chiamano gooblers).

“È divertente pensare all’umanità dal punto di vista degli esseri alieni”, afferma Roiland.

“Ci divertiremo un sacco con i goobler, ma non posso dirti di più perché non vogliamo rovinare la battuta.”

Opposti solari

Solar Opposites

Nel complesso, sia Roiland che McMahan affermano che lo show è un po ‘più sciocco e più rilassato rispetto alla loro altra collaborazione, Rick and Morty. “Il nostro processo di scrittura e produzione è più rapido, ma ci impegniamo ancora per lo stesso livello di umorismo e sorprese. Abbiamo così tante idee su come questi alieni sopravvivono sul pianeta. Ma quando ci pensi, è davvero una storia di immigrati “, sottolinea Roiland. “Questi personaggi sono molto nuovi nel loro ambiente e ci divertiamo guardando le cose che diamo per scontate e costruiamo barzellette e disegniamo trame attorno a quelle idee.”

McMahan afferma che una delle loro maggiori sfide è stata quella di mantenere la commedia e il tono dello spettacolo il più leggeri e divertenti possibile, anche quando si sono impegnati per assicurarsi che tutto fosse eseguito a livello professionale. “È facile per uno spettacolo diventare” giusto “, ma anche perdere la frivolezza che ti ha fatto piacere in primo luogo. Opposti solari è sempre un atto di equilibrio tra “dobbiamo fare un episodio televisivo davvero buono, emotivamente solido” e “facciamo un po ‘di merda folle ed efferata che ci fa ridere. Sono davvero contento di come è finita la prima stagione in questo senso “.

Giocolieri giocoleria
Ripensando agli ultimi anni, Roiland afferma che la grande sfida era destreggiarsi nella produzione di Solar Opposites, tutto suo Rick and Morty e nel lancio del suo studio di gioco Squanch Games nel 2016. “Tutto stava accadendo nello stesso momento”, afferma. “Ma per fortuna ho avuto una squadra fantastica. Mike e Josh erano fantastici e hanno fatto un ottimo lavoro gestendo la stanza giorno per giorno. È il vecchio adagio: devi circondarti di persone di talento e toglierti di mezzo. Ci stiamo divertendo così tanto con questo spettacolo e il nostro cast vocale porta così tanto in tavola: incarnano davvero i personaggi e aggiungono anche materiale esilarante di improvvisazione allo spettacolo. ”

Roiland, che afferma di essere stato fortemente influenzato da spettacoli come I Simpson, Beavis e Butt-head, Ren & Stimpy e Televisione liquida quando era più giovane, afferma che i fan potevano vedere una possibile apparizione di Rick e Morty Opposti solari nel futuro. “In un infinito multiverso, tutto fa parte del multiverso, quindi potrebbero facilmente essere un paio di realtà di distanza”, dice. “Non ho idea di come navigheresti nelle acque IP, ma sarebbe davvero fantastico! ”

Opposti solari

Opposti solari

“La nostra presentazione iniziale a Hulu includeva sempre un elemento fortemente serializzato, quindi c’è una grande parte dello spettacolo che è sempre stata progettata per essere abbattuta”, aggiunge McMahahn. “Non ho mai lavorato a una commedia animata serializzata, e non ne vedo molti, quindi mi sono seccato molto che dovevamo fare uno spettacolo serializzato insieme a una commedia da goofball. Quello che vedi sullo schermo (a tale riguardo) è esattamente ciò che volevo che fosse dal concepimento all’esecuzione, che è una vera sorpresa per un creatore. Inoltre, il team artistico e i doppiatori hanno un talento folle, tutti hanno dato il massimo e vedrai che la prima stagione è qualcosa di speciale “.

Roiland dice che spera che il pubblico goda di intrattenimento e felicità guardando il suo nuovo spettacolo. “Le cose sono piuttosto tristi là fuori nel mondo reale, quindi speriamo Opposti solari e nuovi episodi di Rick and Morty offrirà alle persone un po ‘di distrazione “.

“Spero che il pubblico siederà a guardare uno spettacolo sugli alieni divertenti e folli, e poi sarà sorpreso mentre continuano a guardare quanto sia serializzato e pensato tutto”, aggiunge McMahan. “In qualsiasi altro momento, questo spettacolo non poteva esistere. Per me, l’unica ragione per cui uno spettacolo dovrebbe esistere su Hulu (o su qualsiasi streamer) è perché sembra un miracolo, come se non potessi credere a quello che stai guardando. A volte quella sensazione proviene da uno spettacolo cancellato che viene resuscitato. Per Solare, sono le battute, la lingua, ciò che possiamo mostrare sullo schermo (Solare è TV-MA, che fa impazzire quello che puoi fare) e gli elementi serializzati. In qualche modo, questo show sembra una sitcom classica, con una vasta rete e come un folle spettacolo televisivo che è caduto da un’altra dimensione, tutto allo stesso tempo. “

Opposti solari (otto episodi) in anteprima su Hulu l’8 maggio. I lavori sono già iniziati nella seconda stagione della serie.

Opposti solari

Opposti solari

Vai alla fonte dell’articolo

Print Friendly, PDF & Email